Sabato, 07 Gennaio 2017 10:14

Service "Insieme con gioia" - Reggio Calabria, 4.01.2017

Foto ricordo di una bellissima ed indimenticabile giornata di lionismo autentico al servizio della comunità Foto ricordo di una bellissima ed indimenticabile giornata di lionismo autentico al servizio della comunità

Pranzo di solidarietà

Coordinatore: Giuseppe Naim

 

Insieme locandinaLa Sala Monteleone di Palazzo Campanella a Reggio Calabria, sede del Consiglio Regionale della Calabria, ha ospitato il 4 gennaio un pranzo di solidarietà per 150 bisognosi tra le varie comunità parrocchiali della città, nell'ambito del Service "Insieme con gioia", organizzato dal Lions Club Villa San Giovanni Fata Morgana e coordinato da Giuseppe Naim, che ha visto il coinvolgimento attivo di pressocchè tutti i Lions Club ed i Leo Clubs della provincia reggina ed esattamente:Lions Club Bagnara Calabra Torre Ruggero, Lions Club Locri, Lions Club Polistena Brutium, Lions Club Reggio Calabria Castello Aragonese, Lions Club Reggio Calabria Città del Mediterraneo, Lions Club Reggio Calabria Host, Lions Club Reggio Calabria Magna Graecia, Lions Club Reggio Calabria Rhegion, Lions Club Roccella Jonica, Lions Club Taurianova, Leo Club Locri Luigi Mory, Leo Club Polistena Brutium, Leo Club Reggio Calabria Host Vittoria G.S. Porcelli, Leo Club Reggio Calabria Primosole e Leo Club Villa San Giovanni Cenide.

Questa totale ed incondizionata adesione e la sinergia dei clubs della X^ Circoscrizione del nostro Distretto, testimoniata dalla presenza all'evento anche della Presidente Caterina De Stefano, ha costituito l'aspetto più bello e significativo della manifestazione soprattutto per l'entusiasmo, la dedizione e lo spirito di servizio dimostrati e messi in campo.

L'importante e significativo evento è stato nobilitato dalla presenza del vertice del Distretto 108 YA, rappresentato dal Governatore del Centenario Renato Rivieccio, con il suo staff, e dal 2° Vice Governatore Paolo Gattola, a testimonianza dell'azione solidale e dell'unità d'intenti della nostra Associazione di servizio.

Insieme gruppetto2Il service si è aperto con la lettura, da parte del Cerimoniere Distrettuale Umberto Santamaria, di un messaggio di saluto del Presidente del Consiglio Regionale della Calabria On. Nicola Irto il quale si è complimentato con gli organizzatori esprimendo grande apprezzamento per la nobile iniziativa dei Lions. Irto ha affermato che il lavoro svolto dai Lions dimostra che è possibile essere artefici di un nuovo corso intorno ai principi della giustizia, della democrazia, della solidarietà e della convivenza pacifica, particolarmente importanti soprattutto oggi che un clima di smarrimento e di sfiducia sembra prevalere, ed ha sottolineato che l'efficacia e l'entusiasmo dell'azione lionistica è uno stimolo ed un pungolo anche nei confronti della politica e và nella giusta direzione poiché guarda con spirito proattivo alla cooperazione su temi importanti come la prossimità e l'attenzione nei confronti degli altri. Insieme gruppetto1Il servizio alla comunità, conclude nel suo messaggio il Presidente Irto, è la base per ripartire, l'ingrediente indispensabile per poter edificare il modello di società del presente e del futuro, e la cittadinanza attiva umanitaria è la traduzione del service nel nostro ordinamento giuridico e la Regione Calabria, in seguito alla legge n° 29/2012, garantisce l'attuazione del principio di sussidiarietà, inteso anche come superamento delle diseguaglianze economiche e sociali, per la valorizzazione della persona e dello sviluppo solidale della comunità.

Insieme NaimDopo il messaggio dell'On. Nicola Irto, ha preso la parola Pino Naim, Coordinatore del service, che ha presentato l'evento e spiegato la denominazione che si è voluto dare al service affermando che "Insieme con gioia" vuole esprimere, innanzitutto, la grande vicinanza dei Lions alla gente bisognosa con la condivisione di un pasto semplice ma altamente significativo, e la grande e significativa sinergia di pressocchè tutti i Lions Clubs della provincia a testimonianza di una totale unità d'intenti. Naim ha quindi sottolineato la grande importanza della presenza dei vertici del Insieme  GattolaDistretto 108 YA quasi a certificare la rilevanza dell'evento e la scelta di svolgere il service in una sede istituzionale, Palazzo Campanella, proprio a voler suggellare nella sostanza il protocollo d'intesa tra i Lions e la Presidenza del Consiglio Regionale sui temi dell'inclusione sociale, stipulato lo scorso 10 dicembre scorso proprio in quella sede. Significativo ed appassionato l'intervento successivo del secondo vicegovernatore Paolo Gattola che ha affermato di sentirsi in un momento di intensa unione della grande famiglia dei Lions sottolineando quanto sia bello ed appagante poter dire di essere un lion. Ha concluso gli interventi, prima del pranzo di solidarietà, il Governatore del nostro Distretto Renato Rivieccio la cui presenza è risultata graditissima ai tanti officer distrettuali, circoscrizionali, di zona e di club ed ai numerosi soci che Insieme  Riviecciohanno aderito con entusiasmo e grande spirito di appartenenza alla bellissima iniziativa. Il governatore del Centenario, nel congratularsi per la nobile e meritevole iniziativa e nel sottolineare la sua gioia e la sua soddisfazione per avervi partecipato, ha messo in evidenza che l'essere "insieme con gioia" riscalda i cuori di tutti i Lions nel servizio ai meno fortunati, insieme con le istituzioni nelle loro sedi rappresentative, confermando che i Lions intendono percorrere concretamente la strada, indicata nell'incontro programmatico del dicembre scorso, della sinergia con le stesse nello spirito del principio di sussidiarietà.

Insieme pranzo2Quella del 4 gennaio è stata una giornata meravigliosa, una bellissima pagina di lionismo autentico che ha visto tutti insieme, Lions e Leo, servire il pranzo e condividerlo con gli ospiti, in un caldo clima di amicizia, con grande sensibilità, umiltà e spirito di servizio. Un pranzo semplice ma significativo, apprezzato dai nostri ospiti che ci hanno dispensato tanti sorrisi, da noi servito e condiviso "insieme con gioia" ed allietato dalla melodia delle musiche natalizie di una banda di ragazzi di Bagnara Calabra. Una giornata unica ed indimenticabile che ha suscitato in tutti noi grandi emozioni e che speriamo possa essere anche un punto di partenza di un percorso che abbia l'obbiettivo di realizzare nel prossimo futuro tanti altri service sempre tutti insieme in sinergia al servizio della comunità.

Insieme pranzo1

 

 

 

 

Letto 492 volte